Lidl cerca le migliori specialità svizzere

La Svizzera è ricca di specialità culinaree. Innumerevoli piccole aziende producono delle specialità deliziose, ma che spesso si possono acquistare soltanto al mercato o nel negozietto di paese. Lidl ha quindi lanciato l’iniziativa «piccolo ma squisito», per dare l‘occasione a specialità svizzere sconosciute di trovare posto negli scaffali Lidl.

Scopri le numerose specialità che saranno in vendita nei nostri negozi dal 20 aprile fino all’inizio maggio 2017 su www.lidl.ch.

Ora «piccolo ma squisito» è pronta per il terzo round! Si cercano prodotti realizzati in Svizzera con cura e passione e in grado di convincere i consumatori per il gusto interessante e la loro raffinatezza.

È anche lei un produttore di specialità alimentari svizzere che dovremmo scoprire? Allora partecipi a «piccolo ma squisito»: si candidi adesso e convinca la nostra giuria con la qualità e l'unicità del suo prodotto. Forse tra non molto il suo prodotto potrebbe occupare gli scaffali di tutti i nostri punti vendita in Svizzera.

Qui trovate il modulo di richiesta e le condizioni di partecipazione. Termine ultimo di partecipazione è il 20 ottobre 2017.

Siamo impazienti e curiosi di conoscere anche le sue specialità!

 

I successi di Piccolo ma squisito 2016/2017

È stata una vera e propria maratona del gusto, quella che i tre giurati di “piccolo ma squisito” hanno dovuto affrontare. Produttrici e produttori di tutte le regioni svizzere hanno inviato numerose specialità a Lidl: carne secca speziata, torte al formaggio, dolci di tutti i gusti e tant’altro. La scelta non è stata sicuramente facile, considerato che soltanto 100 prodotti saranno venduti durante la promozione di “piccolo ma squisito”, sebbene molti di più lo avrebbero meritato.

Qui trovate più informazioni su «piccolo ma squisito 2015/2016».

Una molteplicità sorprendente

Lo sapevate che presso la stazione ferroviaria di Zurigo si tiene un mercato settimanale? Anche Lidl Svizzera ha partecipato con il banco di «piccolo ma squisito», invitando i passanti per una degustazione e lasciandoli piacevolmente sorpresi dalle specialità proposte.